Amina ci racconta la sua storia

/Amina ci racconta la sua storia
Amina ci racconta la sua storia 2018-09-14T11:39:57+00:00

Il cliente mi stava di nuovo guardando con aria di sufficienza, non riuscivo a sopportarlo!

Mi chiamo Amina, ho 48 anni, sono in Italia da 15 anni e gestisco 5 lavanderie in giro per la Liguria.  Mi piace il mio lavoro, contattare i fornitori, studiare le città e scegliere la zona adatta per aprire una nuova lavanderia… io sono una perfezionista di natura, mi piacciono le cose ben fatte come una camicia ben stirata, mi piace essere elegante e a posto in ogni situazione, ma ultimamente c’era un aspetto che volevo assolutamente migliorare.

Come avrai notato, il mio italiano è fluido, ho studiato con i migliori maestri per migliorarmi e impararlo bene, ma la mia pronuncia era imperfetta, spesso esitavo prima di dire una parola perché non ero sicura della pronuncia e questo mi dava molto fastidio, come indossare un tailleur perfetto e accorgersi di una macchia sulla gonna, quando ormai sei già al lavoro!

Così ho cominciato a navigare su internet per cercare qualcuno per aiutarmi. Volevo che fosse un corso di dizione online, perché ho sempre molto da fare con la mia attività, quindi studiare nei ritagli di tempo era l’unica possibilità per me.

Poi sono capitata sui video di Youtube di Walter Rivetti, mi è subito sembrato simpatico e diretto, oltre che molto professionale. Così ho visitato il suo sito e ho scoperto il manuale “Dizione per tutti”.

All’inizio ero scettica, avevo visto su internet tante persone spacciarsi per insegnanti di dizione, ma avevano una pronuncia assurda, per niente naturale, chissà se erano davvero dei professionisti anche se offrivano un corso di dizione…

Alla fine mi sono convinta e ho deciso di provare: ascoltavo il signor Rivetti che pronunciava correttamente le parole che io stessa usavo tutti i giorni e provavo a ripeterle. Avevo mille dubbi: “riuscirò a migliorarmi da sola? Questo corso fa proprio per me?” Ma ho deciso di mettermi in gioco.

Dopo una settimana, le altre mamme che aspettavano i figli all’uscita della piscina mi dicevano “ma Amina cos’è successo? Sembri quasi tu più italiana di noi!” ero raggiante, finalmente mi sentivo a mio agio anche in questo aspetto!

Secondo me, questo corso andrebbe consigliato a tutti gli stranieri in Italia che vogliono davvero migliorarsi, smettendola di accontentarsi un livello di italiano mediocre.

Il fatto che sia un ebook con contenuti audio, mi ha permesso di adattarlo perfettamente alle mie esigenze di imprenditrice e mamma.

Ora lo sto ripassando insieme a mia figlia!