FAQ

/FAQ
FAQ 2018-02-06T12:32:31+00:00

In tanti anni di esperienza, mi sono reso conto che molte domande che mi vengono poste si ripetono, perciò ho cercato di rispondere qui alle più comuni. Se non trovi risposta alle tue curiosità, vai nella pagina Contatti!

Quali sono i sistemi di pagamento e le garanzie? 2018-02-06T12:36:26+00:00

Il sistema di pagamento è Paypal, perché è un sistema facile da usare e sicuro. Puoi usarlo anche se non hai un account paypal.

Qui trovi tutte le garanzie: http://.rivettiwalter.com/termini-e-condizioni perché io voglio che tu sia soddisfatto!

 

Posso scaricare il materiale? 2018-02-06T12:36:26+00:00

Una volta acquistato il corso, avrai accesso alla tua area riservata nella quale potrai vedere in qualsiasi luogo del mondo e tutte le volte che vorrai e quando ti è più comodo il materiale online sempre a tua disposizione.

Perché se sei un doppiatore vendi corsi online? 2018-02-06T12:36:26+00:00

È vero sono un attore, ma sono anche un insegnante. Prima di tutto, ho avuto molte difficoltà ad imparare ciò che ora so, quindi mi piace condividere gli errori che ho fatto e le soluzioni che ho trovato.
Oltretutto c’è troppa gente in giro che insegna teatro, dizione o adattamento dialoghi in maniera superficiale solo per vendere qualcosa che ha a che fare con il doppiaggio, invece la mia intenzione è quella di formare professionisti in grado di poter lavorare nel mercato reale.

È indispensabile imparare la dizione per fare doppiaggio? 2018-02-06T12:36:26+00:00

Per diventare un doppiatore la dizione è indispensabile, perché un attore non può non conoscere la dizione, oltretutto… è solo il primo passo!

Sono allievo o diventerò allievo ODS: mi consigli lo stesso i tuoi corsi? 2018-02-06T12:36:26+00:00

Se sei un allievo ODS o intendi diventarlo o vivi nelle vicinanze di Torino, il mio consiglio è di frequentare i corsi dal vivo presso la Cooperativa ODS, in quanto i miei corsi sono di supporto per tutti coloro che vogliono avere l’opportunità di studiare la dizione, la voce e l’adattamento dialoghi, ma non possono partecipare in aula. Perciò i miei corsi non sono assolutamente in concorrenza con ODS.

Devo aprire la partita IVA? 2018-02-06T12:36:26+00:00

L’adattatore-dialoghista, come qualunque altro libero professionista, non è tenuto ad aprire la partita IVA fino a quando il suo reddito non supera i 5000€ all’anno.
Ovviamente spero che il tuo obiettivo sia molto più ambizioso!

Dopo aver fatto i tuoi corsi posso iniziare a lavorare? 2018-02-06T12:36:26+00:00

Il mio corso è il primo corso di adattamento dialoghi online in Italia e il mio obiettivo è formarti per lavorare, infatti alcuni allievi hanno iniziato ad adattare prodotti come reality e documentari.
Non posso dire però che tutti quelli che fanno il corso cominciano a lavorare, perché dipende dall’abilità, dalle capacità di ognuno. Quindi potenzialmente potrai iniziare a lavorare, ma l’impegno che ci metti nel seguire e applicare il corso non lo posso sapere e ogni persona è diversa.
Dipende da te!

È necessario conoscere una lingua straniera per adattare? 2018-02-06T12:36:26+00:00

No, non è necessario conoscere una lingua straniera, la lingua che è bene conoscere è l’italiano, una lingua in continua evoluzione, anche se non ti nascondo che la maggior parte dei prodotti è in lingua inglese, quindi conoscere bene questa lingua può aiutare un adattatore-dialoghista a capire i giochi di parole, modi di dire, ecc.
In caso contrario, dovrai rivolgerti a un traduttore, anche perché non puoi conoscere tutte le lingue del mondo!